VTA GSD

Riduzione efficace dei fanghi. Meno fango. Più gas. Bilanciamento eccezionale.

VTA_Impianto di disintegrazione in controcorrente (GSD)

L'originale. Con ultrasuoni

Trattamento ottimale dei fanghi di depurazione, funzionamento stabile della digestione e riduzione dei costi: tutto questo è offerto dalla disintegrazione in controcorrente (GSD) con ultrasuoni, un processo brevettato da VTA Technologie GmbH.

Nel GSD VTA, gli oscillatori a ultrasuoni rompono il fango ispessito che scorre attraverso il reattore di disintegrazione.

Il principale campo di applicazione dell'impianto di disintegrazione ad ultrasuoni (GSD) brevettato è il trattamento dei fanghi ispessiti (fanghi in eccesso o grezzi) immediatamente prima che vengano pompati nel processo di digestione.

Nel GSD VTA, gli oscillatori a ultrasuoni rompono il fango ispessito che scorre attraverso il reattore di disintegrazione. L'effetto di disintegrazione si ottiene con gli ultrasuoni (ad una frequenza di 25 kHz). 

L'obiettivo è ottimizzare il processo di digestione: il potenziale dei fanghi esistenti viene utilizzato in modo più efficace nel processo di digestione mediante un pretrattamento con ultrasuoni.

Recupero dei gas residuali da processi di depurazione

GSD

Trattamento ottimale dei fanghi di depurazione, funzionamento stabile del processo di digestione e riduzione dei costi: tutto questo è offerto dalla disintegrazione in controcorrente ad ultrasuoni.

VANTAGGI

FINO AL 30% DI BIOGAS IN PIÙ Uso dell'energia contenuta nei fanghi di depurazione: grazie al GSD, viene prodotto molto più biogas, che è poi convertito in elettricità e calore.
FINO AL 20% DI POLIMERI IN MENO Disidratazione dei fanghi economicamente vantaggiosa: grazie al GSD, la necessità di coadiuvanti della flocculazione (polimeri) si riduce notevolmente.
FINO AL 20% DI FANGHI IN MENO Risparmia i costi di smaltimento: l'efficace decomposizione della materia organica e la migliore prestazione in termini di disidratazione riducono il volume dei fanghi
NESSUNA FORMAZIONE DI SCHIUMA NELLA TORRE DI DIGESTIONE Per un funzionamento stabile: i batteri filamentosi vengono distrutti, impedendo o riducendo così la formazione di schiuma nella torre di digestione.
FINO AL 15% DI POTENZA IN PIÙ Aumento della capacità di disidratazione dell'impianto esistente anche del 15%.
PERIODO DI AMMORTAMENTO BREVE Se le condizioni sono favorevoli, un sistema GSD si ripaga da solo dopo soli 3 anni.

Una tecnologia. Molti vantaggi.

PER UN UTILIZZO UNIVERSALE Grazie al funzionamento completamente automatico e senza pressione, i reattori GSD di VTA possono essere installati o montati a posteriori in qualsiasi impianto di depurazione senza problemi.
FLESSIBILE Gli impianti GSD possono funzionare senza interruzioni sia ad alto che a basso consumo energetico. Ciò consente una disintegrazione a più stadi in una sola fase del processo.
CONVENIENTE Nei reattori GSD il fango viene trattato con ultrasuoni in modo costante e intensivo. Ciò fornisce un'elevata efficienza di digestione abbinata ad un basso consumo di energia.
DUREVOLE I componenti di alta qualità (titanio, acciaio inossidabile) prodotti da rinomati fabbricanti e la costruzione robusta garantiscono una lunga durata.
BASSA MANUTENZIONE Una manutenzione annuale e la consueta ispezione visiva sono le uniche accortezze richieste.
SICUREZZA DI FUNZIONAMENTO Il funzionamento del GSD è garantito senza problemi e senza impedimenti. Non sono necessari risciacqui per il trattamento del sistema o complessi pretrattamenti del substrato.

SCOMPOSIZIONE MIRATA DELLA CELLULA ATTRAVERSO IL TRATTAMENTO A ULTRASUONI

Effetto degli ultrasuoni sui microrganismi

Le pareti cellulari dei microrganismi sono stabili, ma gli ultrasuoni trasmettono molta energia alla parete cellulare. Le cellule vengono disgregate con gli ultrasuoni. Adesso le cellule all'interno sono costituite da soluzioni acquose. La percentuale di sostanze nutritive utilizzabili nei fanghi aumenta man mano che vengono disgregati (ad esempio: sali, carboidrati, proteine, ecc.).

Le pareti delle cellule diventano inoltre accessibili da entrambi i lati, in modo che l'effetto tampone del contenuto della cellula non venga influenzato. Per questo motivo, la parete cellulare è demolita più velocemente e funziona come risorsa nutritiva per i batteri. Un aumento delle risorse nutritive porta ad un aumento della popolazione oppure ad una maggiore attività. Aumenta il tasso metabolico . Ciò consente di convertire una maggiore quantità di materiale organico in gas di digestione.

La sfida

Digestione inefficiente: 

studi internazionali dimostrano che il 50% di tutti gli impianti di digestione funziona in modo inadeguato.

La nostra soluzione

Disintegrazione ultrasonica in controcorrente GSD VTA:

le cellule vengono disgregate. Ciò consente di aumentare la quantità di gas di digestione e la produzione di energia elettrica anche del 30%.

Il risultato

Risparmio sui costi grazie all'aumento della produzione di gas e di energia

• Stabilizzazione e ottimizzazione del processo di digestione

• Riduzione dei fanghi di depurazione e del consumo di polimeri

Richiesta

Volete ricevere ulteriori informazioni sui nostri prodotti? 
Contattate i nostri esperti e insieme troveremo la soluzione giusta.

Contatti

Downloads